Blog

Come cambiano i viaggi nel New Normal con Apical

viaggi new normal

I viaggi occupano una buona parte dei sogni ad occhi aperti quando si pensa al New Normal. La transizione epocale che stiamo attraversando ci porterà a nuovi modi di vivere le esperienze connesse ai viaggi e agli eventi.

Progettare il futuro post pandemico è l’attività primaria che sta coinvolgendo tutti i settori. E questo fervore inizia a dare già vita a piccoli e grandi cambiamenti.

Anche noi di glueglue stiamo attraversando questo periodo tra speranza e determinazione. Per questo motivo, abbiamo molto a cuore quei progetti innovativi che possono contribuire concretamente al New Normal. Nello specifico, unendo le nostre competenze alla missione dei nostri clienti, siamo motivati a generare un impatto profondamente positivo non solo sul business, ma anche e soprattutto, sulla collettività. 

Gli imprenditori che vogliono generare un cambiamento importante trovano in noi un supporto autentico e valido. 

La sfida del turismo sostenibile

Il turismo, che rappresenta una delle industrie più floride al mondo, stava già esplorando negli ultimi anni il modello sostenibile. Oggi, la necessità di tutelare i territori visitati con una nuova consapevolezza si rende ancora più cruciale. Nel contesto dei viaggi, l’educazione al rispetto ai luoghi e degli ecosistemi promuove comportamenti responsabili. L’ago della bilancia è rappresentato proprio dall’amore per il territorio.

Responsabilità e sostenibilità sono quindi i nuovi volti del turismo che aspira a diventare sempre più etico. Ogni forma predatoria, che abbiamo conosciuto bene negli anni, è destinata ad essere abbandonata.

Solo prendendo le distanze da una prospettiva tipicamente consumistica, è possibile ripensare il concetto di turismo. Nuove esperienze, così, prendono forma in virtù del fatto che cambiano le esigenze di chi vuole intraprendere un viaggio. In questo contesto, una nicchia sempre più vivace di Travel Creator lavora con successo per offrire esperienze alternative e di alta qualità.  

I viaggi nel 2021 tra tecnologia e flessibilità

L’emergenza pandemica non è ancora finita. In particolar modo, lo spostamento delle persone è soggetto a una serie di limitazioni e controlli, indispensabili in questo momento per limitare la diffusione dei contagi. La buona notizia è che la campagna vaccinale globale prende sempre più velocità. La speranza di tornare presto a viaggiare si esprime in due orientamenti. Da una parte, abbiamo le prenotazioni last minute, dall’altra abbiamo le prenotazioni più lontane che interessano l’inizio del 2022.

In questo scenario, come espresso dal Sole 24 Ore, è fondamentale affidarsi alle soluzioni digitali per rendere più sicuri ed efficienti i servizi del mondo hospitality. Come sempre, nuove esigenze incoraggiano nuove idee e in ultimo, rappresentano i veri driver dell’innovazione.

Cosa fa Apical per l’industria Travel, Eventi e Cultura

Potremmo definire Apical un hub per i Creator sostenibili. Ogni esperienza progettata dai Creator su Apical è pensata per avere un impatto positivo sul piano sociale e ambientale. 

Sostenibilità, responsabilità e trasformazione sono i valori di questa startup innovativa italiana che nel giro di pochissimi anni ha conquistato l’interesse di partner e finanziatori.

Un aspetto molto interessante del progetto è unire l’elemento della gratitudine alle esperienze in nuovi luoghi. Creare un legame solidale tra gli ospiti e le comunità ospitanti, attraverso meccanismi di donazioni, attività di volontariato, supporto all’economia locale, dà un valore profondo al viaggio, inteso come scoperta ed esplorazione dell’ambiente, ma anche di sé. Da ogni esperienza, si torna un po’ cambiati, e questo aggiunge un piccolo tassello di crescita nella vita di ogni essere umano.

Apical è una piattaforma completa che offre a Travel & Experience Creator una serie di strumenti evoluti per creare un prodotto altamente professionale in modo semplice e veloce

Dall’e-commerce al back-office al sistema di prenotazione, abbiamo ottimizzato ogni dettaglio. L’obiettivo è garantire un servizio eccellente ai Creator e ai clienti che acquistano esperienze straordinarie.

Una menzione finale va dedicata a questo nuovo mondo di Creator che si sta rapidamente espandendo. Ecco quindi che tra i creatori di esperienze, oltre i tour operator, rientrano event manager, property manager, coach, destination manager. Ma non solo. Ci sono anche i brand, le associazioni, le nuove community. Creare esperienze significative, memorabili e sostenibili con Apical è alla portata di chiunque desideri offrire un prodotto davvero diverso e migliore.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *